Cos’è il Guest Blogging?

Annunci

Ho deciso di affrontare questo tema proprio in occasione dell’avvento di questa pratica nel mio blog. Infatti nei giorni a venire inizierà a scrivere in questo blog un nuovo “guest blogger”. Bene. Adesso passo a spiegarti cosa si intende con questa espressione e cosa fa una persona o un blog che decide di praticarla.

Iniziamo dalla parola. Come vedi è la semplice unione di due parole molto comuni. “Guest” dall’inglese “ospite” e “blog”, che è esattamente ciò in cui stai leggendo questo articolo. Semplice no?

Ok approfondiamo un po’ l’argomento. Ovviamente non tutti vogliono (o possono) aprire un blog; questo però non deve fermare chi, pur non avendo un blog, vuole esprimere le sue idee e dire la sua sui temi che preferisce. Si, si possono utilizzare altri mezzi (social, podcast ecc…), ma pochi strumenti sono così poco vincolati come i blog.

In pratica consiste in questo. Una qualsiasi persona che vuole affrontare alcuni temi e rivolgerli ad un pubblico, ha la possibilità di contattare o essere invitato dal proprietario di un blog a pubblicare alcuni articoli. In questo modo l’amministratore del blog può aggiungere contenuti interessanti e di qualità tra quelli proposti, e il “guest blogger” è in grado di liberare la sua fantasia e iniziare a scrivere, scrivere e scrivere, e perchè no, farsi un po’ di pubblicità.

Voglio precisare che questa pratica non è rivolta solamente a chi non possiede un blog. Al contrario spesso gli amministratori di piccoli blog contattano coloro che possiedono blog con molto traffico per scrivere qualche articolo, ricevendo in cambio un po di pubblicità per sé. È una cosa assai diffusa, accettata e richiesta da molti blogger.

Ovviamente ci tengo a precisare un aspetto importante di questo metodo. Se ti trovi “ospite” nel blog di un’altra persona non avrai la possibilità di trattare temi che sono eccessivamente lontani dalle tematiche che di solito questo affronta. O almeno è necessario che tu segua il filo conduttore di quest’ultimo. Pensa che alcuni blogger decidono di creare degli spazi appositi per elencare le prerogative che il guest blogger deve rispettare per poter pubblicare. Un’ultima curiosità. Nella maggior parte dei casi la pubblicazione non è diretta ed è sempre necessaria la revisione e l’approvazione dell’amministratore.

Il guest blogging è spesso utilizzato anche per motivi leggermente più tecnici. Viene utilizzato per migliorare la SEO del proprio sito o blog. Infatti una delle condizioni per cui Google in particolare, ma anche gli altri browser, inseriscono o meno il tuo sito/blog tra i primi risultati nelle pagine di ricerca, è la presenza di link in entrata su pagine con molto traffico. In pratica, se su un blog o su un sito molto grande ed importante è presente un link che rimanda alle tue pagine, i bot di Google saranno maggiormente interessati a mostrare il tuo sito nelle prime pagine di ricerca.

Spero che questo articolo ti sia stato utile e ti abbia chiarito un po’ le idee. Commenta qua sotto se vuoi approfondimenti. E soprattutto dai un grande benvenuto al mio nuovo Guest Blogger! Nei prossimi giorni si presenterà con alcuni annunci molto molto interessanti, dagli un’occhiata e fagli sapere la tua opinione !

Una opinione su "Cos’è il Guest Blogging?"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: